Fotografia di matrimoni a Manhattan di Tim D. Yun, di New York City
3000 + (USD)

Tim D. Yun

ein fotografia e design
1
3
21
4

Quando Tim ha avuto il suo primo incontro con una fotocamera DSLR era così affascinato che non poteva metterlo via. Ben presto capì che era molto più di un giocattolo. Non molto tempo dopo, ha deciso di fare della sua nuova passione la sua professione. Durante i prossimi anni, ricevette una grande quantità di formazione da parte dei migliori fotografi, apprendendo che cosa erano i matrimoni. Durante questo periodo i suoi occhi si aprirono al vero significato di essere un fotografo di matrimoni. Tim afferma: "Volevo documentare le lacrime, le risate, l'eccitazione e l'amore tra la coppia in modo che, quando guardano indietro, possano rivivere la giornata. Le mie immagini racconteranno una storia che le parole non possono descrivere. Catturo momenti che non torneranno mai. Ho imparato ad essere un vero narratore. "Da allora, ha lavorato duramente per rendere ogni matrimonio un giorno spumeggiante e memorabile per i decenni a venire.

Da uomo single, Tim non ha mai pensato molto a tutto ciò che riguardava i matrimoni. La sua prospettiva sulla fotografia di matrimonio è cambiata completamente non appena si è sposato. "Ho iniziato a vedere le persone, ascoltare le loro storie, sentire i loro nervosismi di nozze." Voleva raccontare la storia del giorno attraverso le sue fotografie. "Mi sono reso conto di quale benedizione, sfida e responsabilità fosse quella di essere parte del giorno più felice della vita di una bella coppia".

Tim si sente più felice quando riceve lettere dagli sposi affermando che le immagini del matrimonio che ha scattato sono state più di quanto si aspettassero e che avevano già incorniciato e appeso alcune di loro intorno alla loro casa. "Lo prendo molto personalmente", ammette, "tratto ogni matrimonio come se fosse il mio. Voglio che tutti siano perfetti! "

4 Awards per fotografia di matrimonio documentaria

21 Diamond Awards per ritratti di fidanzamento

4 Awards dai fotogiornalisti della Gilda Artistica