Fotografia documentaria di matrimonio e fuga d'amore in Inghilterra di Nathan Eames
1295 + (GBP)

Nathan Eames

Bilancia fotografica
1
2
1

Ricordo la prima volta che ho preso in mano la fotocamera Kodak Instamatic di mia madre e ci ho messo una pellicola negli anni '70 (ero giovane) e la mia prima esperienza con la meraviglia della camera oscura. Ora tutto è cambiato nel regno digitale e nella terra della "Lightroom". I fotografi non hanno mai avuto così tanto controllo sul loro lavoro.

Sono un marito orgoglioso e padre di due bellissime bambine e un ragazzo eccezionale. Ho sposato mia moglie, Amalie, nel 2010 ed è stato uno dei giorni più belli della mia vita, lassù con la nascita dei miei figli. Tutti e quattro significano il mondo per me e quando faccio ritratti o catturo un matrimonio li fotografo sempre come se fosse il mio. So quanto siano importanti questi ricordi e il mio lavoro è catturare quel momento nel tempo, senza seconde possibilità, e questo mi eccita.

Avere i tuoi ricordi registrati da me sarà sempre divertente, sono orgoglioso della capacità di far rilassare le persone, premere il pulsante è la parte più facile. Tutti i dettagli tecnici sono stati curati all'inizio della mia carriera, quando ho conseguito la laurea in fotografia alla Plymouth University.

1 Awards per fotografia di matrimonio documentaria

2 Diamond Awards per ritratti di fidanzamento

1 Awards dai fotogiornalisti della Gilda Artistica